venerdì 23 settembre 2016

Recensione: Flawed-Gli imperfetti di Cecelia Ahern

Titolo: Flawed-Gli imperfetti
Autrice: Cecelia Ahern
Prezzo: 14,90
eBook: 6,99

TRAMA: IN UN FUTURO NON MOLTO LONTANO, il giudice Crevan conduce una spietata guerra contro l'immoralità. E' lui e lui solo a decidere chi è un cittadino modello, e chi invece è un ''imperfetto'', un essere Fallato da marchiare a fuoco con una F sulla pelle e da allontanare dalla società civile. Celestine ha diciassette anni e non ha mai avuto dubbi sul suo ruolo nel mondo: è una figlia perfetta, una studentessa perfetta, ed è anche una fidanzata perfetta. La fidanzata di Art, il figlio del giudice Crevan. Ma un giorno tutto cambia. Celestine vede un Fallato in fin di vita e sente di doverlo aiutare. D'un tratto tutto ciò che ha sempre ritenuto giusto non lo è più, Perchè la compassione è più forte. Più forte della legge e delle rigide regole del giudice Crevan. Celestine decide quindi di aiutare il pover'uomo e quella decisione cambia la sua vita in un attimo. Allontanata dalla famiglia, arrestata e umiliata, la ragazza viene trascinata in processo davanti a Crevan. E proprio lui, incurante delle suppliche di Art, la condanna a essere marchiata a fuoco come Fallata. Sarà durante il processo che la strada di Celestine incrocerà quella di Carrick Vane, un fallato misterioso e affascinante: l'unico amico su cui d'ora in poi Celestine potrà contare.

La vita di Celestine non potrebbe essere più perfetta: è studiosa, ha genitori modello ed è fidanzata con il figlio del capo della Gilda, Art. Vive in una società dove è bandita l'immoralità e appena viene compiuto un gesto sbagliato o che va contro le regole, la punizione è esemplare e gli individui vengono marchiati sulla pelle con una F come Fallati, in base alla loro colpa: una F sulla lingua per menzogna, una F sulla tempia per decisione sbagliata, una F sul palmo della mano destra per furto alla società, una F all'altezza del cuore per tradimento nei confronti della gilda e una F sul piede destro per deviazione dalle norme imposte dalla società. La vita dei Fallati cambia radicalmente perché verranno marchiati a vita e saranno considerati dei reietti. Non potranno mangiare lo stesso cibo della gente comune. Non potranno concedersi gli stessi lussi di prima. Se all'inizio Celestine non faceva troppo caso alla società in cui viveva, dopo un evento che la sconvolgerà, comincerà a farsi due domande. Infatti, la vicina di casa, la sua insegnante di pianoforte e amica dei genitori, Angelina Tinder,verrà scortata via e marchiata fallata in quanto ha preso una decisione ritenuta sbagliata dalla Gilda. 

Quando vedi o senti qualcosa, non puoi fare finta di niente. So, nel profondo, che stasera ho imparato una lezione che non scorderò mai. E ciò che è cambiato nel mondo non tornerà più come prima. 

Una mattina Celestine va a scuola e durante il tragitto nell'autobus assiste a una scena a cui non riesce proprio a tirarsi indietro. E sarà proprio questo la sua rovina. Per aiutare un signore anziano che rischiava di soffocare e che tutti stavano ignorando, mette in pericolo sé stessa e viene portata via dai Segnalatori. E' sotto shock per quello che ha fatto, tuttavia non può fare nulla per tornare indietro nel tempo e cambiare le cose. 

Sono sicuramente sotto shock. Non può essere altrimenti. Non riesco a concepire come possa essere finita qui,io che non faccio mai niente di sbagliato, che cerco sempre di compiacere tutti, che prendo sempre il massimo dei voti, che esco con il figlio del giudice supremo.

Il giudice Crevan, capo della Gilda e padre di Art, cercherà di aiutarla a uscire da questa situazione con l'aiuto dell'avvocato Berry, l'unica cosa che Celestine dovrà fare sarà mentire durante il processo . Tuttavia, Celestine, di fronte a tutta quella gente, allo sguardo di suo nonno, dei Fallati, dei parenti del vecchio, non resiste e mossa dalla compassione, afferma di aver aiutato l'uomo perché ha avuto pietà di lui e trovava assurda la situazione. Ciò fa imbestialire Crevan, che mostra il suo vero essere, ovvero di uomo corrotto e senza scrupoli, che le fa marchiare le F sul corpo e non solo uno. Alla marchiatura assistono i suoi genitori e il nonno, che non riuscendo a reggere la situazione se ne vanno, ma non sono gli unici, infatti ci sono il suo avvocato e il suo amico Carrick, Fallato anch'egli, con cui durante il periodo di segregazione, instaura un qualcosa che nemmeno lei riesce a definire.
Durante questa sua agonia, Carrick le è sempre vicino, e anche se solo con lo sguardo, riesce a infonderle una forza che pensava di non avere.
Dopo ciò Celestine comincia la sua nuova vita. Una vita fatta di rinunce e in cui è costantemente presa di mira, attaccata, umiliata,tradita. Riuscirà a resistere? Riuscirà a ritrovare Carrick e a prendere in mano la sua vita? In tutto ciò i suoi genitori, sua sorella e suo nonno le rimarranno vicino e lei diventerà il simbolo di un sistema corrotto che può e deve essere eliminato ed è pronta per la sua vendetta. 
Ho trovato la trama originale e la lettura scorrevole. Una volta iniziato il libro, non riuscivo a smettere. Consiglio la lettura a tutti gli amanti del genere distopico. Questo libro non vi deluderà!





2 commenti:

  1. Ciao Lux! Sono capitata sul tuo blog per caso e mi ha colpita subito la tua presentazione....non ho ancora letto Harry Potter ma rimedierò, questo maghetto devo assolutamente conoscerlo!!! Mi sono unita ai tuoi lettori col nome di Incanto dei Libri e spero di poter condividere con te tanti consigli librosi! Ho inserito il tuo blog nella mia pagina delle affiliazioni, se ti va di passare da me mi farebbe piacere, ti lascio il link: www.incantodeilibri.blogspot.it
    Ti aspetto, a presto, Rosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosa!
      Ti ho aggiunta a ''Blog Amici'' e ti seguo (sono Addicted Lover).
      Un bacione
      Lux

      Elimina